PANE E LIEVITATI

Panbrioche dolce agli albumi con confettura di ciliegie e glassa colorata

Forse avete capito che mi piacciono i panbrioche, quelli  profumati e soffici, di ogni genere e tipo… li preparo spesso sempre variando il tipo di farina impiegata, o il ripieno.

Questa volta ho voluto un pan brioche prettamente dolce, ideale per la colazione o la merenda, ma anche come ottimo fine pasto senza troppi sensi di colpa… farcito con confettura di ciliegie, e gli albumi nell’impasto, come ho già fatto nella ricetta della focaccia dolce con albumi, .

La preparazione da soddisfazione, e il torciglione ha un bell’effetto scenografico anche se é molto semplice da realizzare.

Per l’mpasto ho impiegato questa volta della farina di tipo 0 e della farina specifica per dolci, la Farina Dolce Soffice di Molini Spigadoro, decorando la superficie con una bella glassa rosa, colorata usando il colorante in polvere agli estratti naturali Gusto e colore Pink.

Che ne pensate? Dite che la Primavera arriverà invogliata da una fetta di questo panbrioche colorato…?

 

 

La Ricetta …

Contenuto creato in collaborazione con Molini Spigadoro 

Print Recipe
Panbrioche dolce agli albumi e confettura con glassa colorata
Ingredienti per 1 torciglione di pan brioche grande o 2 più piccoli.
Istruzioni
  1. In una ciotola preparate un lievitino con ingredienti presi dal totale: mescolate la farina 0, un cucchiaino di zucchero, 40 ml di latte e il lievito di birra, mescolate il tutto, coprite con la pellicola trasparente e fate riposare per circa 40 minuti.
  2. Nella ciotola della planetaria versate la farina Dolce soffice, gli albumi, lo zucchero restante, il limone, l’olio e il restante latte, aggiungete anche il lievitino preparato in precedenza e iniziate ad impastare con il gancio finché l’impasto non si stacca dalla ciotola, dopo aver ottenuto una bella incordatura.
  3. Mettete il panetto formato sul piano di lavoro infarinato e impastate ancora un poco a mano, aggiungendo farina tipo 0 se necessario.
  4. Mettete il panetto in una ciotola capiente, coprite e lasciate lievitare per circa due ore, fino al raddoppio.
  5. Riprendete l’impasto, sgonfiatelo e posatelo su di un ripiano infarinato o sulla carta forno e stendetelo il più uniformemente possibile; con il mattarello ottenendo un rettangolo di 2-3 mm di spessore.
  6. Spalmate sulla superficie la confettura di ciliegie lasciando un bordo di circa 1 cm.
  7. Avvolgete il rettangolo di pasta su se stesso dal lato lungo cercando di ottenere un rotolo il più compatto possibile.
  8. Tagliate il rotolo a metà nel senso della lunghezza ed intrecciate delicatamente le due metà. Fate lievitare ancora per circa 1 ora sulla placca da forno (Io l'ho spostato sulla placca aiutadomi proprio con la carta forno). Se volete, a questo punto potete spennellare con poco latte.
  9. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti fino a doratura.
  10. Preparate la glassa iniziando con circa 50 g di zucchero a velo, aggiungendo 1 cucchiaino di colorante Pink e poche gocce di acqua per poi aggiungere al bisogno. Mescolate fino ad ottenere una bella consistenza non troppo fluida, che andrete ad utilizzare per guarnire la superficie della brioche una volta raffreddata.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply