Senza categoria

Master Food Blogger Valle d’Aosta: #GrandiProtagonistiValdostani

Ci siamo quasi… giovedì sera 31 marzo, alle ore 19.30, presso lo Zazy’s Gnam di Quart (AOSTA) io e la mia amica Michela del blog “A tutto pepe” presenteremo il nostro menù per l’evento Master Food Blogger VdA.

FB_IMG_1459181829446

Il titolo del menù è “L’amicizia nel piatto: due amiche si incontrano in cucina e mettendo insieme e idee creano un menù gourmet tutto da scoprire”.

Master Food Blogger Valle d’Aosta: di cosa si tratta? E’ una rassegna con appuntamento mensile in cui 5 Food Blogger valdostane, abbinate a 5 aziende del territorio, propongono una loro idea di menù e lo realizzano in collaborazione con lo chef Piero Billia, il quale rappresenta l’Unione cuochi Valle d’Aosta. L’appuntamento mensile è l’ultimo giovedì del mese, fino ad aprile, in cui i Food Blogger cucinano allo Zazy’s Gnam in sinergia con lo chef. A gennaio abbiamo assaggiato le prelibatezze di Un architetto in cucina, che ha abbinato sapientemente formaggi e pesce. A febbraio è stata la volta del menù veggie di  A casa di Vale. Giovedì saremo insieme, io e Michela, a presentare i nostri piatti, come insieme abbiamo dato inizio alla nostra avventura da foodblogger tre anni fa. Infine ad aprile chiuderà l’iniziativa La cucina di Ellie.

Grazie alla creatività dei Food Blogger i prodotti delle aziende vengono impiegati come ingrediente, all’interno dei piatti realizzati per l’occasione, scoprendo abbinamenti particolari e sapori nuovi. Al termine di ogni serata il pubblico decide la sua ricetta preferita, e la ricetta vincitrice verrà riproposta in vendita con box dedicato. Nel box in vendita si troveranno gli ingredienti con la ricetta del Food Blogger abbinato.

Io sono stata abbinata alla deliziosa pasticceria Sweet Side, di Breuil Cervinia.

cervinia

A parte i prodotti di pasticceria che escono dal forno di Sweet Side, che sono sempre freschissimi, il locale è davvero molto curato e caratteristico. Ai piedi del maestoso Cervino, possiamo fermarci per sorseggiare un thè, rifocillarci con i loro squisiti dolci dopo una sciata o viziarci con la cioccolata calda che arriva direttamente dalla scioglitrice, che le conferisce un gusto più completo, fragrante, deciso, ad una temperatura costante. Nel locale la scioglitrice è posizionata a vista, a disposizione del cliente per gustare questo balsamo meraviglioso per la bocca… Non vi ho fatto venire l’acquolina??

locale

Il loro dolce esclusivo si chiama “Matterhorn – Dolce del Cervino“: non è un pandoro, non è un panettone, è un souvenir di Cervinia, da portare a casa in qualsiasi momento dell’anno! Nasce dall’impasto di noci, mele candite, miele e lievito madre lavorati magistralmente dal maestro Morandin in esclusiva per la pasticceria Sweet Side, secondo l’antica tradizione. Ne scaturisce un dolce dal gusto delicato e dal profumo intenso che riscopre i sapori della montagna rivisitati in chiave moderna.

dolcecervino

Ho pensato di utilizzare questo dolce caratteristico in un crumble di mele renette, e la loro particolare confettura extra di lamponi ed erbe di montagna in abbinamento ad una mousse di formaggio erborinato Bleu d’Aoste, e ad una frolla che farà parte del tris di dolci finale.

Non vi resta che venire a scoprire il menù completo giovedì 31 marzo alle ore 19.30 presso lo Zazy’s Gnam di Quart (AOSTA)!

Per prenotare: 0165/775709.

Se volete scoprirne di più, il sito dell’iniziativa è questo: www.masterfoodblogger.com.

Vi aspettiamo!

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    zia Consu
    29 Marzo 2016 at 12:06

    Ma che belle che siete 🙂

    • Reply
      giochidizucchero
      5 Aprile 2016 at 10:00

      Grazie mille Consu, troppo gentile…

  • Reply
    tritabiscotti
    29 Marzo 2016 at 22:08

    Ma che bello..
    Vorrei tanto esserci e gustare questi piatti deliziosi!
    In bocca al lupo ragazze e complimenti per questa bellissima iniziativa!

    • Reply
      giochidizucchero
      5 Aprile 2016 at 10:01

      La serata è stata un successo… se riesco posterò le foto. Bacioni!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Cavatelli calabresi