Browsing Tag:

clementine

Creme/ Crostate/ FARCITURE/ TORTE

Crostata di frolla al grano saraceno con Clementine Curd

 PicsArt_06-28-05.26.23
 A mio avviso, non c’è nulla di più confortante che preparare un dolce che ci piace, che ci ispira…
Questa volta ho preferito la frolla al grano saraceno, che adoro per il suo sapore diverso e la sua consistenza rustica, che si abbina perfettamente al curd preparato con le ultime Clementine bio trovate dal fruttivendolo e conservato in freezer per occasioni come questa… Cuocendolo nel guscio di grano saraceno diventerà una sorta di crema cotta,  tipo crema catalana. E un profumo di agrumi delizioso riempirà la casa!
A presto!
 PicsArt_06-28-05.16.29
 La Ricetta…

Continue Reading…

Cakes/ TORTE

Torta Clementina

Oggi una torta veramente deliziosa, con pochi ingredienti e ricca di vitamine.
Appena l’ho vista sul blog “Fotogrammi di zucchero” di An Lullaby sono rimasta folgorata ed ho voluto subito provarla.
(Se non lo avete ancora fatto, date un’occhiata a questo angolino perché merita davvero, An Lullaby propone ricette meravigliose e le abbina ogni volta ad un film… Questa torta ad esempio, compare più volte nel film I sogni segreti di Walter Mitty).

E’ una torta che si scioglie in bocca, morbida e umida.
An l’ha tratta dal ricettario di Nigella Lawson. Non ho cambiato nulla nella sua versione, l’ho rifatta tale e quale, e la rifarò ancora così. E’ buonissima!!

La ricetta…

Ingredienti:
– 1 l di acqua+ zucchero ( An consiglia 180 g)
– 4-5 clementine biologiche (NON TRATTATE)
– 250 g di farina di mandorle (o di mandorle tritate fini)
– 225 g di zucchero
– 6 uova
– 1 cucchiaino di lievito
Preparazione:Mettete le clementine intere, ben lavate, senza togliere la buccia, nell’acqua assieme allo zucchero (180 g) e lasciate cuocere a fuoco medio per circa due ore.
Quando l’acqua si sarà ridotta e sarà diventata uno sciroppo, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. colate dallo sciroppo (da mettere da parte), e prestando attenzione che non ci siano semi, frullatele. Ponetele in una ciotola assieme alla farina di mandorle, lo zucchero, le uova e il lievito e mescolate bene con una frusta per creare un composto omogeneo.
Versate in uno stampo imburrato o rivestito di carta forno e cuocete per 35 minuti, poi continuate la cottura per circa 10 minuti a 160°. Coprite con carta forno o alluminio se vedete che la superficie imbrunisce troppo.Io l’ho  poi irrorata con lo sciroppo ricavato dalla caramellatura, e servito con fettine di clementine candite.

Fonte della ricetta: Fotogrammi di zucchero di An Lullaby.