Archives:

Senza categoria

Lemon Meringue Pie alla farina di Canapa e Lemon Curd

Print Recipe
Lemon Meringue Pie alla farina di Canapa e Lemon Curd
Per una crostata da 20 cm più decorazione
Porzioni
Ingredienti
Per la frolla alla canapa
Per il Lemon curd
Per la meringa italiana
Porzioni
Ingredienti
Per la frolla alla canapa
Per il Lemon curd
Per la meringa italiana
Istruzioni
  1. Preparate la frolla. Mettete tutti gli ingredienti nella planetaria, nel mixer, o impastate a mano fino ad ottenere un bel panetto che farete riposare in frigo almeno un'ora.
  2. Nel frattempo preparate il curd. Lavate bene i limoni, grattugiate la scorza, e spremere il succo. Fate sciogliere il burro in un pentolino a bagnomaria. In una terrina montate le uova con lo zucchero, e unite il burro sciolto. Aggiungete il succo di limone filtrato e la scorza, e amalgamate. Continuate la cottura a bagnomaria mescolando di continuo per circa 10 minuti unendo alla fine la fecola setacciata. Proseguite la cottura fino a quando,la crema non avrà iniziato a rapprendersi. Tenete da parte.
  3. Per la meringa vi servirà un termometro per dolci per tenere sotto controllo la temperatura dello sciroppo con cui monterete gli albumi. Fate sciogliere lo zucchero con l'acqua in un pentolino e scaldate a fuoco lento. Iniziate a montare l'albume in una ciotola con le fruste o con la planetaria quando lo sciroppo avrà raggiunto circa i 110 gradi. Portate a 121 gradi e quindi versatevi filo sugli albumi continuando a montare.  Dovrete ottenere una meringa soda e lucida.  Dividete la meringa in due parti e colorate con il colorante in polvere scelto, mescolando leggermente fino ad ottenere un colore omogeneo. Dividete in sac à poche con la punta che preferite. 
  4. Stendete la frolla nello stampo a fondo removibile imburrato e infarinato ad uno spessore di 4 cm circa. Bucherellate con i rebbi della forchetta e cuocete in forno a 180 gradi per circa 25/30 minuti. Dovrà essere leggermente dorata. Con la frolla avanzata potere fare dei biscotti o dei decori. Io ho fatto delle foglioline da posare sulla crostata finita.
  5. Componete il dolce: farcite con il curd, poi con la meringa colorata create dei ciuffetti sulla superficie, e se volete passate al grill qualche minuto o fiammate con il cannello. Io personalmente ho preferito mantenere la meringa così per non alterare il bel colore ottenuto.
Senza categoria

Cake salato alla farina di mais, con spinaci e prosciutto

Print Recipe
Cake salato alla farina di mais, con spinaci e prosciutto
Porzioni
Ingredienti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lessate gli spinacimin acqua leggermente salata. Io ho usato spinaci surgelati per mia comodità. Scolateli bene e tenere da parte.
  2. Sbattete uova, parmigiano, una presa di sale, è se vi va un pizzico di pepe. Unite le farine, il lievito, l'olio e il latte. Mescolate bene.
  3. Foderate lo stampo da plum cake con la carta forno e versate il composto, livellate e cospargete con dei semi di zuucca se vi va. Cuocete a 180 gradi per circa 40 -45 minuti. Fate la prova st3cchino, che dovrà uscire asciutto.
Senza categoria

Japanese Cotton Cheesecake al cioccolato

Print Recipe
Japanese Cotton Cheesecake al cioccolato
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
Istruzioni
  1. Versate il formaggio spalmabile in una ciotola capiente e mettetela su un pentolino a bagnomaria. Incorporate i tuorli uno alla volta con una frusta (a mano).
  2. Aggiungete poi nella ciotola del formaggio e tuorli anche 60 g di zucchero e montate con le fruste elettriche.
  3. Aggiungete ora la farina, il cacao e la frumina setacciati e continuate a montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. In un pentolino a parte riscaldate il latte con il burro. Versate il liquido nel composto precedente e continuate a montare con le fruste.
  5. In un'altra ciotola, montate a neve ferma gli albumi con 80 g di zucchero e un pizzico di sale.
  6. Incorporate a questo punto anche gli albumi con movimenti dal basso verso l'alto, per non smontare il composto.
  7. Versate il tutto in una tortiera alta foderata con carta forno anche sui lati (in modo da alzare i bordi). Cuocete a bagnomaria in forno caldo a 200°C per 18 minuti e poi a 150°C per 12 minuti. Lasciate raffreddare il dolce in forno per 20 minuti con lo sportello aperto. Prima di sformare fate raffreddare completamente, meglio se in frigo. (io l'ho sformata dopo circa 4 ore)
  8. Decorate a piacere con una spolverata di zucchero a velo.
Senza categoria

Torta di Mele alla Ricotta e Mandorle e Zabajone al Vino

Print Recipe
Torta di mele e Zabajone al vino
Porzioni
Ingredienti
Per lo zabaione al vino rosso
Porzioni
Ingredienti
Per lo zabaione al vino rosso
Istruzioni
  1. Sbattete le uova con lo zucchero con le fruste, fino ad ottenere un composto bello spumoso, a cui aggiungete la ricotta. Mescolate delicatamente.
  2. Aggiungete le farine ed il lievito sempre mescolando con la spatola, cercando di non smontare troppo il co,posto di uova.
  3. Pulite le mele e tagliatele a fette. Mescolate le mele con l'impasto, tenendone un po' da parte per la superficie.
  4. Imburrate ed infarinate la teglia, versate il composto, e disponete le mele a fettine tenute da parte per la decorazione.
  5. Infornate in forno caldo a 170 gradi per circa 40 minuti. Fate la prova stecchino, che dovrà uscire asciutto.
Per lo zabaione
  1. Con la frusta montate i 6 tuorli con lo zucchero, fino a che lo zucchero non si sarà completamente sciolto, ci vorranno un po' di minuti, portate pazienza e continuate fino ad avere una massa spumosa e soffice.
  2. Spostate la ciotola a bagno maria e aggiungete piano il vino. Io lo aggiungo un po' per volta, fino a che ne vedo la necessità. Assaggiate e aggiungete in base al vostro gusto personale. Con la frusta a mano continuate sbattere fino a che la crema non si rassoda.
  3. Servite la torta con lo zabaione tiepido.