Archives:

Senza categoria

Treccia a lievitazione naturale, con Albumi, farina di Semi di Lino e confettura

Print Recipe
Treccia alla marmellata, con lievito madre e farina di semi di lino
Tempo di preparazione 30 Minuti
Tempo di cottura 45 Minuti
Tempo Passivo 8 Ore
Porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 30 Minuti
Tempo di cottura 45 Minuti
Tempo Passivo 8 Ore
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Sciogliete il lievito madre, rinfrescato da circa 3 ore, nel latte insieme allo zucchero e 1 cucchiaino di miele. A parte preparate gli albumi.
  2. Aggiungete 80 g di olio di semi , un pizzico di sale, e le farine e impastate aggiungendo il latte poco a poco e gli albumi, con la planetaria o con il vostro solito metodo, fino a che non si formerà una palla.
  3. Lasciatelo nella ciotola della planetaria, coperto con la pellicola e fatelo lievitare fino al raddoppio (il mio per circa 6 ore, al caldo al sole... il tempo dipende dalla forza del vostro lievito e dalla temperatura).
  4. Mettete l’impasto su un ripiano infarinato o sulla carta forno e stendetelo il più uniformemente possibile ottenendo un rettangolo di 2-3 mm di spessore.
  5. Ora potete spalmare il vasetto di Fiordifrutta ai frutti di bosco sulla pasta lasciando un bordo di circa 1 cm.
  6. Avvolgete il rettangolo di pasta su se stesso dal lato lungo cercando di ottenere un rotolo il più compatto possibile.
  7. Tagliate il rotolo a metà nel senso della lunghezza ed intrecciate delicatamente le due metà facendo attenzione a non maneggiare troppo il torciglione perché potrebbe perdere il ripieno e perdere la forma.
  8. Fate lievitare ancora per circa 2-4 ore in base alla vostra temperatura. Spostate il torciglione sulla placca da forno (Io l'ho spostato sulla placca aiutadomi proprio con la carta forno). Se volete, a questo punto potete spennellare con latte e cospargere con zuccherini.
  9. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti fino a doratura. Attenzione a non farlo bruciare in superficie.
Senza categoria

Torta morbida alle prugne e noci

Print Recipe
Torta morbida alle prugne e noci
Dosi per una teglia da 28 cm o due più piccole (io 20 e 22). Io ho in dispensa una farina già addizionata con parte di noci ridotte in polvere, ma se non la avete potete ridurre voi in polvere a parte nel mixer le noci con della farina tipo 1 (o 00 se volete un dolce meno rustico).
Tempo di preparazione 15 Minuti
Tempo di cottura 50 Minuti
Porzioni
10 Persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 Minuti
Tempo di cottura 50 Minuti
Porzioni
10 Persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lasciate tutti gli ingredienti a temperatura ambiente, almeno il tempo necessario per rendere il burro bello morbido.
  2. Iniziate mescolando le uova con lo zucchero e il burro, io ho usato la planetaria con le fruste, ma vanno benissimo anche il frullatore o le fruste elettriche. Aggiungete il latte.
  3. A parte setacciate le farine (tipo 1 e noci tritate finissime) con il lievito e il sale.
  4. Aggiungete poco per volta le farine gli ingredienti liquidi sempre mescolando fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.
  5. Lavate e asciugate le prugne, tagliatele in quarti e privatele del nocciolo.
  6. Mettete l'impasto nella teglia imburrata e infarinata, e fate sprofondare gli spicchi di prugna disponendole a raggiera. Spolverate con lo zucchero di canna.
  7. Infornate in forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti per due tortine piccole, circa 60 per una tortiera da 28 cm, e fate sempre la prova stecchino per verificarne la cottura (dovrà uscire asciutto) . Fate raffreddare e servite, se volete con una pallina di gelato alla crema.
Recipe Notes

Potete sostituire le prugne con 150 g di gocce di cioccolato fondente e per la superficie omettere lo zucchero di canna e aggiungere codette di cioccolato, per un dolce completamente diverso. Io ho diviso in due la dose di impasto e ho fatto due tortine più piccole, una alle prugne e una al cioccolato, per accontentare tutti i gusti.

Senza categoria

Brownies con preparato Cioccodelizia Fondente Babbi

Print Recipe
Brownies con preparato Cioccodelizia Fondente Babbi
Per una teglia rettangolare di circa 20x30 cm
Istruzioni
  1. Setacciate la farina con il lievito e il sale. Tenete da parte.
  2. Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete il burro fuso lasciato raffreddare, e l'estratto di vaniglia. Mescolate bene con un cucchiaio.
  3. Setacciate anche il preparato Cioccodelizia insieme alle polveri tenute da parte.
  4. Unite ora gli ingredienti secchi al composto di uova, mescolando e aggiungendo il latte poco a poco.
  5. Amalgamate uniformemente fino a che non ci saranno più grumi.
  6. Versate il composto nella teglia rettangolare rivestita con carta forno.
  7. Infornate a 180 gradi per circa 30 minuti. Fate la prova stecchino, ma ricordatevi che i Brownies rimangono morbidi e umidi all'interno.
  8. Sfornate e lasciate raffreddare, poi tagliate a quadretti e servite spolverando a piacere con lo zucchero a velo.
Senza categoria

Mecoulin, pane dolce di Cogne

Print Recipe
Mecoulin, pane dolce di Cogne
Tempo di preparazione 90 Minuti
Tempo di cottura 50 Minuti circa
Tempo Passivo 6 Ore
Porzioni
4 Pani
Ingredienti
Tempo di preparazione 90 Minuti
Tempo di cottura 50 Minuti circa
Tempo Passivo 6 Ore
Porzioni
4 Pani
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete l’uvetta in acqua e aggiungete il rum, lasciate in ammollo per un paio di ore.
  2. Sbriciolate il lievito e scioglietelo nel latte tiepido. In una ciotola capiente mettete la farina, aggiungete il latte con il lievito, poi le uova sbattute, lo zucchero, il burro fuso e l’olio.
  3. Amalgamate bene con un cucchiaio, quindi aggiungete la scorza di limone ed impastate con cura fino a ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete un pizzico di sale. Alla fine incorporate l’uvetta, ben scolata, impastando ancora per distribuirla all'interno dell'impasto. Coprite l’impasto con un telo umido e lasciatelo lievitare per 6 ore nel forno con la lucine accesa.
  4. Mettete l'impasto lievitato sulla spianatoia infarinata, lavoratelo con un po' di farina, e dividetelo in 4 pagnotte medie. Incidete praticando una croce con la punta del coltello. Mettete i pani distanziati sulla leccare rivestita di carta forno.
  5. Infornate a 180 °C per circa 50 minuti, o un' ora (dipende dalle dimensioni dei pani), fino a quando la superficie sarà bella colorita. Sfornate i pani, metteteli su di una gratella e lasciateli intiepidire.
CONSIGLIA Cavatelli calabresi