Archives:

Senza categoria

Cake al Limone e Mascarpone con fragole fresche

Print Recipe
Cake al Limone e Mascarpone con Fragole fresche
uno stampo da plumcake della lunghezza di 22 cm o uno rotondo da 18/22 in base all'altezza che volete.
Tempo di preparazione 15 Minuti
Tempo di cottura 50 Minuti
Porzioni
12 Persone
Ingredienti
Guarnizione
Tempo di preparazione 15 Minuti
Tempo di cottura 50 Minuti
Porzioni
12 Persone
Ingredienti
Guarnizione
Istruzioni
  1. Mettete il mascarpone con lo zucchero in una ciotola e lavorate con una forchetta fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.
  2. Aggiungete una ad una le uova e mescolate bene. Unite l’olio, il succo di limone, la scorza grattugiata e il latte.
  3. Aggiungete la farina setacciata ed il lievito per dolci, amalgamando bene il tutto.
  4. Imburrate ed infarinate lo stampo che avete scelto e versatevi il composto. Livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio.
  5. Infornate in forno già caldo a 170° gradi per 45-50 minuti facendo la prova stecchino. La cottura dipenderà anche dalla forma dello stampo scelto.
  6. Sfornate, lasciate raffreddare su di Mina gratella e sformate.
  7. Preparate la glassa con circa 180 g di zucchero a velo, aggiungendo qualche goccia di limone e acqua fino ad ottenere una consistenza morbida, non troppo liquida. Colate sul dolce e fate solidificare.
  8. Decorate a piacere con fragole disidratate e fresche.
  9. In alternativa, vanno bene tutti i tipi di frutta fresca che preferite.
Recipe Notes

 

Senza categoria

Brioche agli albumi, Matcha, Farro e Uvetta senza burro

Print Recipe
Brioche al Matcha, Farro e Uvetta
Per una brioche rotonda, di circa 22 cm di diametro
Porzioni
Ingredienti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettiamo l'uvetta a mollo in una tazza di acqua tiepida. E prepariamo un lievitino prendendo gli ingredienti dal totale.
  2. Nella ciotola della planetaria (o a mano) mettete la farina manitoba, un cucchiaino di zucchero, 40 ml di latte e il lievito di birra, mescolate il tutto, coprite con la pellicola trasparente e fate riposare per 40 minuti.
  3. Aggiungete al lievitino preparato nella ciotola della planetaria dell'impastatrice, la restante farina con il thè matcha, gli albumi, lo zucchero il limone, l’olio e il restante latte. Impastate con il gancio finché  l’impasto non si stacca dalla ciotola, dopo aver ottenuto una bella incordatura. Unite anche l’uvetta ben scolata e distribuitela uniformemente.
  4. Mettete il panetto formato sul piano di lavoro infarinato e impastate ancora un poco a mano, aggiungendo farina se necessario.
  5. Mettete il panetto in una ciotola capiente, coprite e lasciate lievitare per circa due ore, fino al raddoppio.
  6. Dividete ora l'impasto a filoncini, che andrete ad intrecciare nel modo che preferite. O treccia semplice o come ho fatto io, trovate un sacco di tutorial su internet.
  7. Lasciate lievitare ancora un’oretta sulla leccarda rivestita di carta forno.
  8. Prima di infornare, spennellate con poco latte.
  9. Cuocete ora in forno caldo per circa 30 minuti a 180 gradi.
  10. Spolverate a piacere con zucchero a velo.
Senza categoria

Crostata al Cioccolato di Ernst Knam

Print Recipe
Crostata al Cioccolato di Ernst Knam
Tempo di preparazione 40 Minuti
Tempo di cottura 35 Minuti
Tempo Passivo 4 Ore
Porzioni
8 Persone
Ingredienti
Per la frolla al cacao
Per la crema pasticcera
Per la ganache al cioccolato
Tempo di preparazione 40 Minuti
Tempo di cottura 35 Minuti
Tempo Passivo 4 Ore
Porzioni
8 Persone
Ingredienti
Per la frolla al cacao
Per la crema pasticcera
Per la ganache al cioccolato
Istruzioni
  1. Preparate subito la crema pasticcera. Miscelate i tuorli con lo zucchero, il sale, l’amido setacciato e i semi di 1/2 bacca di vaniglia. Unite il latte che avete scaldato a parte e portate a bollore sempre mescolando. Poi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
  2. Preparate ora la ganache. Fate bollire la panna, togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente tagliato a pezzetti. Lasciate riposare qualche minuto, poi mescolate per sciogliere bene tutto il cioccolato.
  3. Quando la ganache sarà intiepidita, mescolatela alla crema pasticcera ormai tiepida.
  4. Preparate la frolla nella planeraria. Montate il burro con lo zucchero usando il gancio K, aggiungete l’uovo, il pizzico di sale, e la farina setacciata con il cacao e il lievito. Lavorate a velocità media fino a formare una palla. Avvolgete con la pellicola e mettete in frigo per almeno 4 ore.
  5. Stendete la frolla e foderate uno stampo da crostata con fondo amovibile di diametro 22 cm. Bucherellate con i rebbi di una forchetta.
  6. Versate la crema nel guscio e livellate con una spatola. Fate le strisce con la frolla avanzata stesa a 3-4 cm, e mettetele sulla torta incrociandole.
  7. Cuocete in forno caldo a 180 gradi per circa 35 minuti.
Senza categoria

Torta di rose con crema da spalmare

Print Recipe
Torta di rose con crema da spalmare
Per una tortiera da 28 cm o due tortine più piccole.
Porzioni
Ingredienti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Iniziate la vostra torta di rose con un lievitino, facendo sciogliere il lievito nel latte tiepido.
  2. Mettete la farinanella planetaria ed iniziate ad impastare aggiungendo man mano il lievitino.
  3. Aggiungete l'uovo, lo zucchero, la vaniglia e infine il pizzico di sale e impastate, fino ad ottenere una palla.
  4. Riponete in una ciotola coperta con la pellicola e fate lievitare per almeno due ore. Poi stendete con il mattarello ad uno spessore di circa 1 cm, formando un rettangolo. Spalmateci sopra la crema al cioccolato, io ho usato la Nocciolata senza latte di Rigoni di Asiago, e arrotolate l'impasto su se stesso delicatamente.
  5. Tagliate poi delle girelle di circa 4/5 cm e riponetele non troppo distanti l'una dall'altra in una tortiera rivestita di carta forno.
  6. Lasciate lievitare ancora un paio d'ore, spennellate con poco latte e cospargete di zucchero in granella ed infornate per 45 minuti a 180°, senza farla scurire troppo.