Archives:

Senza categoria

Baci di dama al Cacao, Caffè e Crema alla Nocciole

Print Recipe
Baci di dama al Cacao, Caffè e Crema alla Nocciole
Tempo di preparazione 10 Minuti
Tempo di cottura 10 Minuti
Tempo Passivo 30 Minuti
Porzioni
22 Baci
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 Minuti
Tempo di cottura 10 Minuti
Tempo Passivo 30 Minuti
Porzioni
22 Baci
Ingredienti
Istruzioni
  1. Preparate la frolla per i biscotti, mettendo nella planetaria la farina, lo zucchero e il burro, mescolate.
  2. Aggiungete poi l'uovo, il caffè solubile (se riuscite schiacciate nel mortaietto in modo da ottenere una polvere che ben si amalgami con il cacao) e il cacao setacciato.
  3. Impastate fino ad ottenere un bel panetto, poi riponete in frigo per una mezz'oretta.
  4. Riprendete l'impasto e formate delle palline uguali (io ne ho fatte circa una 40 ina). Mettetele allineate e ben distanziate sulla leccarda rivestita di carta forno, e cuocete a 180° per circa 10_12 minuti. Attenti perché da caldi i biscottini saranno molto friabile. Lasciateli raffreddare prima di rimuoverli dalla teglia.
  5. Spalmate un po' di crema Nocciolata bianca sulla parte piatta di un biscotto e accoppiate con un secondo biscotto. Proseguite a 2 a 2. I vostri baci sono pronti per essere gustati.
Senza categoria

Cherry meringue pie – Crostata alla marmellata con frolla ai pinoli e meringa all’italiana

Print Recipe
Cherry meringue pie con frolla ai pinoli
Dosi per due crostate, una da circa 22/24 cm e una da circa 16 cm di diametro. Sarà indispensabile il termometro da dolci per la meringa all'italiana.
Tempo di preparazione 30 Minuti
Tempo di cottura 20 Minuti
Tempo Passivo Minimo 30 minuti
Porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 30 Minuti
Tempo di cottura 20 Minuti
Tempo Passivo Minimo 30 minuti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per la frolla, impastate come fate solitamente, io uso la planetaria con il gancio k, metto nel boccale farina, zucchero, scorza di limone grattugiata e burro a tocchetti e inizio ad impastare. Aggiungo poi l'uovo per ultimo. Impastate allora come d'abitudine, e formate un panetto, da far riposare in frigo per almeno 30 minuti. Io l'ho preparata il giorno prima.
  2. Passato il riposo, stendete la pasta frolla con il mattarello ad uno spessore di circa 3 mm, mettetela nelle tortiera scelte eventualmente rivestite con carta forno o imburrate ed infarinate. Bucherellate con i rebbi di una forchetta e fate cuocere a170° per circa 16 minuti, dipenderà dalla grandezza della tortiera. Sfornate e fate raffreddare. Preparate la meringa all'italiana.
  3. Per la meringa all'italiana, dovete preparare uno sciroppo con acqua e 200 g di zucchero, mettete in un pentolino e girate. Portate a 121 gradi controllando con il termometro da dolce. Nel frattempo montate gli albumi a neve con i 50 g di zucchero, prima a velocità media, poi sostenuta. Versate a filo lo sciroppo continuando a montare a velocità media. Lavorate fino a quando il composto non si sarà intiepidito.
  4. Nel guscio cotto potete ora spalmare la confettura. Riempite di meringa una sac à poche con la punta che preferite, liscia o zigrinata, per ottenere l'a decorazione voluta. Ricoprite tutta la superficie del dolce.
  5. Usando l'apposito cannello, fiammeggiante la meringa. Se non avete il cannelo, mettete nuovamente in forno e fate dorare qualche minuto con il grill. Decorate con i frutti freschi, a piacere. Se le avete ciliegie, oppure mirtilli, fragole o come ho fatto io, lamponi. Stanno benissimo con la confettura di ciliegie. Riponete in frigo per qualche ora prima di servire.
Senza categoria

Tartellette al farro, confettura di lamponi e maggiorana

Print Recipe
Tartellette al farro e confettura di lamponi
Tempo di preparazione 1 Ora
Tempo di cottura 20 Minuti
Porzioni
30 Tartellette piccole
Ingredienti
Tempo di preparazione 1 Ora
Tempo di cottura 20 Minuti
Porzioni
30 Tartellette piccole
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete nella planetatia o nel mixer la farina di farro, lo zucchero, il burro a tocchetti, e lavorate fino ad ottenere un composto sbriciolato. Poi aggiungete l’uovo e la scorza di limone grattugiata. Impastate e formate un panetto, che dovrete avvolgere nella pellicola trasparente e lasciare in frigo per almeno mezz'ora.
  2. Imburrate ed infarinate gli stampini da tartellette, o da mini muffins.
  3. Stendete la pasta frolla ad uno spessore di circa 3 mm e coppatela con um tagliapadta dentellato che abbia dimensioni di circa um cm in piu rispetto al fismetro dello stampo da tartelletta.
  4. Trasferite le formine sullo stampo da tartelletta. Con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo della pasta.
  5. Fate cuocere in forno già caldo a 180° per circa 15 -20 minuti.
  6. Una volta cotte le tartellette, fatele raffreddare bene, poi sformate e riempite con la confettura di lamponi, e decorate con delle foglioline di maggiorana.
Senza categoria

Cupcakes senza farina, con nocciole e cioccolato fondente

Print Recipe
Cupcakes senza farina, con nocciole e cioccolato fondente
Tempo di preparazione 20 Minuti
Tempo di cottura 40 Minuti
Tempo Passivo 20 Minuti
Porzioni
Tempo di preparazione 20 Minuti
Tempo di cottura 40 Minuti
Tempo Passivo 20 Minuti
Porzioni
Istruzioni
  1. Bisogna innanzi tutto tritare nel mixer le nocciole, il cioccolato e le fette biscottate.
  2. Lavorate a parte il burro ammorbidito con lo zucchero, fino ad avere una crema gonfia e morbida.
  3. Aggiungete le uova e poi gli ingredienti tritati, con un pizzico di sale.
  4. Preparate uno stampo da muffins con i pirottini, versateci il composto e cuocete a 160° per circa 40 minuti.
  5. Mentre le tortine cuociono e si raffredda no, preparate la ganache. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato spezzettato insieme alla panna, poi metti in frigorifero per 20 minuti. Dopodiché, montate la crema con le fruste elettriche, e guarnite le tortine ormai fredde.